Follow Me

/AIRC – Breast Cancer Campaign 2022

AIRC – Breast Cancer Campaign 2022

AIRC – Breast Cancer Campaign 2022

Trent’anni di Nastro Rosa contro il tumore al seno

Con l’illuminazione in rosa del Maschio Angioino di Napoli, il 28 settembre prende il via la trentesima edizione della “Breast Cancer Campaign, la campagna globale contro il tumore al seno ideata da Evelyn H. Lauder, simboleggiata dal nastro rosa e promossa da The Estée Lauder Companies, di cui Fondazione AIRC è partner ufficiale in Italia. Madrina della campagna è Roberta Capua.

 

Grazie ai progressi della ricerca per la diagnosi e la cura del cancro al seno, dal 1992 a oggi nel nostro Paese la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è cresciuta dal 78 all’88%. Un progresso che si traduce in decine di migliaia di vite salvate, perché il tumore al seno colpisce ogni anno solo in Italia 55.000 donne, una su otto nell’arco della vita.

 

Case History:

  • Progetto di Identità Visiva Offline per l’Evento Lancio della Campagna

La Breast Cancer Campaign, ideata 30 anni fa da Evelyn H. Lauder e portata avanti dall’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro, è un’iniziativa straordinaria che ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sull’importanza della prevenzione e della ricerca per la lotta al cancro al seno. Nel 2022, abbiamo avuto l’onore di collaborare con questa importante causa per creare un’identità visiva che catturasse l’attenzione e ispirasse speranza.

 

La nostra sfida era quella di trasmettere il messaggio di solidarietà, forza e determinazione che rappresenta la Breast Cancer Campaign, utilizzando un’icona di Napoli, il Maestoso Maschio Angioino, luogo che ha dato il via alla campagna. Abbiamo scelto di abbracciare la simbologia di questo storico castello, con la sua imponenza e la sua storia millenaria, per creare un’identità visiva che fosse al contempo riconoscibile e significativa.

 

Il nostro processo creativo ha portato alla nascita di un castello illuminato di rosa, attraverso la tecnica dell’acquerello digitale, per dare al castello una tonalità di rosa, il colore internazionale associato alla sensibilizzazione del cancro al seno. Questa scelta cromatica rappresenta la solidarietà e la consapevolezza, mentre l’effetto dell’acquerello digitale ha conferito all’immagine una qualità eterea e leggera, simboleggiando la lotta contro il cancro.

 

La luce emanante dal castello simboleggia la speranza e la ricerca, che illuminano il cammino verso una futura vittoria contro il cancro al seno. La combinazione di elementi storici e moderni riflette la natura intramontabile della lotta contro il cancro al seno, un nemico che è stato affrontato con coraggio per decenni.

Category:
Tags:

Comunichiamo insieme?